La casa dei pensieri.

L'associazione culturale ''La casa dei pensieri'', a Bologna, coordinata da Davide Ferrari.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?
vendredi, octobre 03, 2003
 
Thursday, August 28, 2003

Casadeipensieri2003

Coordinatore Davide Ferrari
Ufficio Stampa Antonia Babini

Responsabile Segreteria Daniela Zoboli

Festa Nazionale dell'Unità, Bologna, Parco Nord
Ufficio Casadeipensieri Tel. 051 323732

Casadeipensieri2000@yahoo.it
posted by Davide Ferrari 7:39 AM




Tuesday, August 26, 2003

……………………………………………………………...…..
FESTA UNITA'
NAZIONALE 2003
PARCO NORD
(28 AGOSTO- 22 SETTEMBRE)
…………………………………………………………………..
Cosi' va il mondo.
That's the way of the world.

Casadeipensieri2003

Associazione culturale "La casa dei pensieri"
Istituto Gramsci Emilia-Romagna
…………………………………………………………………………….……….


Giovedi' 28 agosto

PALACONAD Sala Willy Brandt
Ore 21
LETTERE D'ARTE
"Sandro Luporini, Giorgio Gaber.
Scrittura, teatro / segno, colore"

Dialogo di Michele Serra e Eugenio Riccomini con
Sandro Luporini
Intervengono:
Adriano Primo Baldi, Rina Cianassi, Leone Magiera
Presiede Davide Ferrari
Al violino Paolo Buconi
Con un intervento musicale di Giulio D'Agnello

da " Tributo a Giorgio Gaber"
del Gruppo Mediterraneo
……………………………………………………………………………………….

Venerdi' 29 agosto

PALACONAD Sala Willy Brandt
ore 21
ORWELLIANA
"L' impero, le libertà"

Dialogo con
William Blum
Mario Portanova
Emmanuel Todd
Alfredo Reichlin
Presiede Fausto Anderlini

"Con la scusa della libertà" di W. Blum
" Altri mondi" di M. Portanova
"Dopo l'impero" di E. Todd
sono editi da Marco Tropea-Saggiatore editore
"Riformismo e capitalismo globale, di A.Reichlin e G. Ruffolo è edito da Passigli
-------------------------------------------------------------------------------

Sabato 30 agosto

LIBRERIA
Ore 21
ORWELLIANA
"La poesia nell'età della globalizzazione"

Dialogo di Fausto Curi con
Edoardo Sanguineti
Presiede Niva Lorenzini



LIBRERIA
Ore 22,30
DRAMMATURGIE
"'68 : voci del Maggio francese"

Interpretazioni di
"Compagnia Elasticamente"
Presenta Gennaro Natullo

---------------------------------------------------------------------------------------------------
Domenica 31 agosto

Spazio Gianni Rodari
Ore 18
"La casa dei nostri pensieri. I ragazzi ed il libro"

Incontro con
Bakolo Ngoi
autore del libro: "Colpo di testa"
Fabbri ed


LIBRERIA
Ore 18
STORIE NOSTRE, STORIA D'ITALIA
"Libri della memoria"

"Il Battaglione partigiano Dino Gotti"
Dialogo con "Dick" Goffredo Felicani e Aroldo Tolomelli
Introduce Luca Alessandrini

"Odissea di un trovatello"
dialogo con Bruno Drusilli
William Michelini, Giorgio Sirgi, Franco Martani
Introduce Marco Macciantelli

Presiede i due incontri Andrea Federici


LIBRERIA
Ore 21
LETTERE D'ARTE
"Un romanzo per Ligabue"

Dialogo di Alberto Bertoni
con Roberto Barbolini
autore del libro: "Ligabue fandango"
Aragno Ed.

Con la proiezione de "L'immagine di Ligabue",
video dalle fotografie di Aldo Ferrari

Presiede Davide Barbieri


LIBRERIA
Ore 22,30
BOLOGNA, UNA CITTA'
"Bologna degli studenti
Da Petrarca a Pazienza"

Conversazione con
Gian Mario Anselmi
Loredana Chines
Francesco Critelli
Fernando Pellerano
……………………………………………………………………………………….

Lunedi' 1 settembre

LIBRERIA
Ore 21
"Giap!"

Incontro con
Wu Ming

"Giap! Storie per attraversare il deserto.
Tre anni di narrazioni e movimenti"
" di Wu Ming è edito da Einaudi.

-------------------------------------------------------
Martedi' 2 settembre

LIBRERIA
Ore 20,30
"Libero Software in libera città
Per l’accesso democratico alle informazioni"

Dialogo di
Sergio Lo Giudice
Con Angelo Raffaele Meo
Marcello Missiroli
Flavia Marzano

intervengono
Antonella Beccaria, Renzo Davoli, Davide Dozza, Maurizio Lemmo, Daniela Volta, Enrico Zini

LIBRERIA
Ore 22,30
"Bologna una città.
La poesia della poesia,
la poesia della narrazione".

Dialogo con
Maurizio Colmegna, Eugenio Mastrorocco,
Pietro Zanelli poeti,
e con
Leonardo Tomasetta
autore di Vite intermedie, Todariana Ed. Milano

------------------------------------------------------

Mercoledi' 3 settembre

LIBRERIA
Ore 21
STORIE NOSTRE, STORIA D'ITALIA
"Oltretorrente"

Dialogo di Alessandro Castellari e Renzo Cremante con
Pino Cacucci,
autore del libro omonimo
Feltrinelli Ed.

LIBRERIA
Ore 22,30
BOLOGNA UNA CITTA'
"Bologna la rotta"

Conversazione di Walter Vitali,
Emilia Vitulano e Paola Frontera con Benedetto Zacchiroli
Autore del libro omonimo,
edito da Fratelli Frilli



-----------------------------------------------------

Giovedi' 4 settembre

TELEPALACUORE
Ore 21
ORWELLIANA
"L' impero, le pubbliche opinioni"

Dialogo di Giulietto Chiesa ed Elena Montecchi.
Sarà presentata al pubblico una intervista telefonica con Gore Vidal.
Presiede Claudio Lolli
Letture di Franco Laffi.
Al violino Asif Anichini
G.Vidal è autore di "Le menzogne dell'impero e altre tristi verità" Fazi ed.
G.Chiesa e M.Villari sono autori di "Superclan" Feltrinelli ed.


…………………………………………………..……………………………..

Venerdi' 5 settembre


LIBRERIA
Ore 21
LETTERE D'ARTE
"Serata con Dacia Maraini"

Dialogo di Gregorio Scalise con Dacia Maraini
Autrice di "Piera e gli assassini", Rizzoli ed.
Letture di Simonetta Venturini
Al violino Paolo Buconi
Presiede: Adriana Comaschi


LIBRERIA
Ore 22,30
DRAMMATURGIE
"Cile 1973-2003"

Scene da
"Academias y subterraneos"
di Pablo Teillier
tratto dal romanzo di Guillermo Teillier
a cura del Teatro del Navile
presentazione di Nino Campisi
interpretazioni di
Pablo Teillier
Matteo Cotugno
Elena Voli
Con un intervento di Leonardo Barcelo'
-----------------------------------------------------

Sabato 6 settembre

LIBRERIA
Ore 18
"Cibo come media"
dialogo con Oscar Marchisio, Massimo Donà, Davide Festi
Ivan Lusetti

"Cibo come media" a cura di O. Marchisio è edito da Franco Angeli.
"La filosofia del vino" di M. Donà è edito da Bompiani .



Spazio Gianni Rodari
Ore 18
"La casa dei nostri pensieri. I ragazzi ed il libro"

Leggiamo insieme "La fatona" di Nicoletta Vallorani, Salani ed.
Sarà presente l'autrice
Presiede Carlo Baruffi

LIBRERIA
Ore 21
"La furia di Eymerich"

Dialogo di Cesare Sughi
Con Valerio Evangelisti,
autore del libro omonimo
Mondadori ed.
Interviene Francesco Mattioli
Presiede Antonella Cardone


LIBRERIA
Ore 22,30
"L'Impero, le pubbliche opinioni.
Il nuovo giornalismo"

Dialogo con Asne Seierstad
autrice di "Il libraio di Kabul", Sonzogno ed.
Menzione Premio Ilaria Alpi
Presiede Andrea Carugati


-------------------------------------------------------------------------------
Domenica 7 settembre

Spazio Gianni Rodari
Ore 18
"La casa dei nostri pensieri. I ragazzi ed il libro"

Dialogo con Roberto Piumini
autore di: "Il grande cavallo" , Piemme ,
e di "Rosaspina", Fabbri ed.
Presiede Carlo Baruffi

LIBRERIA
Ore 19
"Fabio Fazio, uno scrittore"

Fabio Fazio autore di "Il giorno delle zucche" Einaudi ed.,
incontra il pubblico della libreria.


PALACONAD Sala Willy Brandt
Ore 21
"L'identità nell'età della globalizzazione"

Incontro con
Zygmunt Bauman.
Intervengono:
Chiara Giaccardi , Giovanna Melandri, Mauro Magatti,
Francesco Tempestini, Benedetto Vecchi.
Presiede Fulvio Ramponi.

"Intervista sull'identità", di Z.Bauman, e
"L'io globale", di C. Giaccardi e M. Magatti, sono editi da Laterza ed.


-------------------------------------------------------------------------------
Lunedi' 8 settembre

LIBRERIA
Ore 21
"Il contrario di uno"

Dialogo di Ivano Dionigi con
Erri De Luca
autore del libro omonimo
Feltrinelli Ed.
Presiede Beppe Ramina

LIBRERIA
Ore 22,30
"Malinconia dei leoni"

incontro con Pedro Juan Gutiérrez
Con un intervento di Antonio Melis
Presiede Barbara Benini
Il libro omonimo e "Carne di cane"
di P.J.Gutiérrez sono editi da Edizioni E/O

----------------------------------------------------------------------------------------------------

Martedi' 9 settembre

LIBRERIA
Ore 20,30
STORIE NOSTRE,STORIA D'ITALIA
"I luoghi del delitto.
ricordo di Luigi Pintor"

Interventi di
Vincenzo Cerami
Niva Lorenzini
Lea Melandri
Valentino Parlato
Presiede Siriana Suprani

al violino Paolo Buconi
In collaborazione con Bollati Boringhieri ed.



LIBRERIA
Ore 22,30
"Montale versus Ungaretti"

Dialogo di Stefano Benassi con
Alberto Bertoni e Jonathan Sisco,
autori del libro omonimo edito da Carocci.
-------------------------------------------------------------------------------

Mercoledi' 10 settembre

LIBRERIA
Ore 18
STORIE NOSTRE, STORIA D'ITALIA
"Paolo Bufalini, l'impegno politico di un intellettuale"

Con Vannino Chiti, Ivano Dionigi, Emanuele Macaluso, Giovanni Matteoli
Presiede Aldo D'Alfonso
Il libro omonimo è edito da Rubbettino

LIBRERIA
Ore 21
"Laura Betti, inguaribilmente da Bologna"

Conversazione di Gian Mario Anselmi e Marco Bazzocchi
con Laura Betti
Saranno presenti Giuseppe Bertolucci , Gianni Scalia, Giovina Volponi
Gian Mario Anselmi consegna
la "Targa Ricordo di Paolo Volponi alla Casa dei Pensieri" per il 2003 a
Laura Betti

Laura Betti legge "Caro Pier Paolo",
da "Con testo a fronte" poesie di Paolo Volponi, Einaudi
Visione di brani dal film
"Pier Paolo Pasolini, la ragione di un sogno"


Segue:
DRAMMATURGIE
"Pasolini- Volponi, dialogo sul futuro".
Confronto di testi originali dei due scrittori a cura di Davide Ferrari
Lettura a cura di "Compagnia Elasticamente"

-------------------------------------------------------------------------------
Giovedi' 11 settembre

LIBRERIA
Ore 21
"Vietato suonare.
Musica e scuola italiana"

Incontro con
Giordano Montecchi, Graziano Pini, Paolo Perezzani,
Quirino Principe, Franco Fabbri
Saranno presenti
Daniela Iotti, Alessandro Di Nuzzo
Coordina Lorenzo Capitani

Il libro omonimo, a cura di L.Capitani, è edito da Aliberti


LIBRERIA
ore 22,30
BOLOGNA, UNA CITTA'
"Voci della città"

dialogo di Anna Del Mugnaio
con Alessandra Teatini,
Intervengono
Francesca Mazza
Vittorio Capecchi

Il libro omonimo di A. Teatini è edito da Clueb.
-------------------------------------------------------------------------------
Venerdi' 12 settembre

LIBRERIA
Ore 18,30
STORIE NOSTRE - STORIE D'ITALIA
“Cultura della società, cultura della politica:
la formazione dei dirigenti e dei militanti
nelle diverse epoche della sinistra”
Intervista con Franca Chiaromonte, e
presentazione del libro:
“L’officina comunista. Enrico Berlinguer e l’educazione dell’uomo.”
Dialogo con Chiara Valentini, Nicola Siciliani De Cumis e
Alessandro Sanzo, autore del libro omonimo, Ed. Aracne
Presiede Sergio Caserta

LIBRERIA
Ore 21
BOLOGNA: UNA CITTA'
"Bologna Rossiniana.
Gioacchino Rossini a Bologna"
Conversazione del Prof. Marco Beghelli, musicologo
Presiede Giorgio Festi

LIBRERIA
ore 22,30
"Marguerite Yourcènar
L'invenzione di una vita"

Recital di Silvana Strocchi
Con un intervento di Carminella Biondi
Presiede Gregorio Scalise

-------------------------------------------------------------------------------
Sabato 13 settembre


LIBRERIA
Ore 21
"La filosofia nei libri, i libri di filosofia"

Dialogo di Franco Rella, Umberto Curi e Carlo Gentili
Presiede Antonio Bagnoli
Serata in collaborazione di Pendragon ed.

LIBRERIA
ore 22,30
"LETTURE INCROCIATE"

I romanzi, le parole di
Parviz R. Parvizyan, Marilena Rybcenko, Gaia de Beaumont
I racconti, la voce e la musica di
Giorgio Conte
accompagnato da Guglielmo Pagnozzi, clarinetto
Danilo Montenegro, chitarrista e neocantastorie

P.R. Parvizyan è autore di "LA LUCE DELL'ULTIMO GIORNO"
M. Rybcenko è autrice di "ACQUA"
G. de Beaumont è autrice di "IL POMODORO DELL'INCONSCIO"
G. Conte è autore di "IL CONTESTORIE"
I libri sono pubblicati dalla Gallo & Calzati Editori


-------------------------------------------------------------------------------
Domenica 14 settembre

Spazio Gianni Rodari
Ore 18,30
"La casa dei nostri pensieri. I ragazzi ed il libro"

Incontro con
Bianca Pitzorno , autrice di
"Quando eravamo piccole",
con cd e letture delll'autrice


LIBRERIA
Ore 18
STORIE NOSTRE, STORIE D'ITALIA
"Da una poltrona di seconda fila"

Dialogo di Francesco Benvenuti
con Aldo D'Alfonso,
autore del libro omonimo
HitStudio ed.
Presiede Giulio Forconi

LIBRERIA
ore 21,30
"La storia di Bianca Pitzorno"

Dialogo di Emy Beseghi con
Bianca Pitzorno
In occasione della edizione di
"Storia delle mie storie" Nuove Pratiche editore


…………………………………………………………………..
Lunedi' 15 settembre

LIBRERIA
Ore 18
ORWELLIANA
"Know global, più sapere per tutti"

dialogo di
Gabriele Falciasecca e Sabrina Magnani con Pietro Folena
Il libro omonimo di P.Folena e U. Sulpasso, è edito da Baldini e Castoldi ed.

Presiede Donata Lenzi


LIBRERIA
Ore 21
"Il fiume delle nebbie"

Dialogo con
Valerio Varesi,
autore del romanzo omonimo
Frassinelli ed.

LIBRERIA
Ore 22,30
BOLOGNA, UNA CITTA'
"Macchie di rosso".

Conversazione di Luisa Marchini con Luigi Bernardi,
autore di "Macchie di rosso. Bologna avanti e oltre il delitto Alinovi" edito da Zona .




…………………………………………………………………..
Martedi' 16 settembre

Ore 18.00
LIBRERIA
"IL LAVORATORE FUORI GARANZIA" Solitudini e responsabilità di una società troppo avanzata ed. jaca book

Presentazione del libro di Antonio Panzeri con Sergio Cofferati.


LIBRERIA
Ore 21
LETTERE D'ARTE
"Celli 1963-2003"

Conversazione con Giorgio Celli
sul suo percorso poetico.

LIBRERIA
Ore 22,30
"Al Sur del Sud:
Rafael Alberti, poeta"

Recital di Prudencia Molero
Intervengono Patrizia Garelli e Giovanni Gentile Marchetti

…………………………………………………………………..
Mercoledi' 17 settembre

LIBRERIA
Ore 18
"Futuro solidale.
Il ruolo del Terzo Settore"

Dialogo di Alberto Alberani e Stefano Zamagni con Antonio Lombardi,
Autore del libro omonimo
A cura della Fondazione Cesar
Presiede Enea Mazzoli

LIBRERIA
Ore 21
"Né un uomo né un soldo"

Dialogo sui movimenti per la pace
con Tom Benetollo, Piero Sansonetti, Antonella Marrone
Presiede Bruno Stefani

Il libro omonimo di
P. Sansonetti e A.Marrone è edito da
Baldini, Castoldi, Dalai ed.



LIBRERIA
Ore 22.30
“Incontro con Moni Ovadia”

dialogo di Gabriele Ventura con Moni Ovadia,
autore del libro “Vai a te stesso”, Einaudi
Presiede Paolo Buconi
…………………………………………………………………..

Giovedi' 18 settembre

TELEPALACUORE
Ore 18,30
" Il disco del mondo"

Dialogo di Francesco Guccini
con Walter Veltroni,
autore del libro "Il disco del mondo. Vita breve di Luca Flores", Rizzoli ed.

LIBRERIA
h 18-21
"Vivere e scrivere in Italiano. L'Italiano nuovo
corso di scrittura creativa per italiani e migranti"

A cura di Norma Cagnina, Viviana Rosi e Francesca Schiavon.


LIBRERIA
Ore 21
"Amore in un tempo oscuro"

Incontro con Colm Toibin
Intervengono
Francesco Gnerre, Sergio Lo Giudice
Il libro omonimo di C. Toibin è edito da Fazi.

LIBRERIA
Ore 22,30
"BOLOGNA, UNA CITTA':
Poetica"

Conversazione sul libro di poesie di Giancarlo Sissa
"Il mestiere dell'educatore", Book ed,
Interviene Franco Frabboni

…………………………………………………………………..

Venerdi' 19 settembre

LIBRERIA
h 18
"Cosi' va il mondo.
I credenti, il mondo unico, le guerre"

Seminario annuale di Casadeipensieri
Con Mons.Giovanni Catti, Past.Gianni Genre,
Giulio Soravia, Massimo Rubboli, Piero Stefani.
Presiede Giancarla Codrignani

"Dio sta marciando" di M. Rubboli è edito La meridiana di Bari


Circolo Sardegna
h 18-21
"Vivere e scrivere in Italiano. L'Italiano nuovo
corso di scrittura creativa per italiani e migranti"

A cura di Norma Cagnina, Viviana Rosi e Francesca Schiavon.


LIBRERIA
Ore 21
"Hack-Leopardi-Astronomia"

Incontro con Margherita Hack
autrice del proseguimento della
"Storia dell'astronomia" di Giacomo Leopardi

"Storia dell'astronomia dalle origini al 2000, ed oltre" di M. Hack è edito da
Altana, Premio Felici 2003

LIBRERIA
0re 22,30
"Libri per capire".

Dialogo di Gigi Marcucci e Luigi Bernardi con
Silvia Tessitore,
autrice di "Diario della paura. Da via dei Georgofili la storia di un biennio di sangue" ed. Zona
Presiede Maurizio Cevenini
………………………………………………………………………………………………………………………..
Sabato 20 settembre

LIBRERIA
Ore 18,30
"I Bambini nel cassetto"

Dialogo di
Laura Governatori e Luigi Guerra con
Marina Mencarelli Flamigni
autrice del libro omonimo
Franco Angeli ed.

Circolo Sardegna
Ore 18-20
"Vivere e scrivere in Italiano. L'Italiano nuovo
corso di scrittura creativa per italiani e migranti"

A cura di Norma Cagnina, Viviana Rosi e Francesca Schiavon.

LIBRERIA
Ore 21
Vivere e scrivere in Italiano. L'Italiano nuovo
"Percorsi di vita e di letteratura
di scrittori stranieri in Italia."

Incontro conclusivo e reading del corso di scrittura creativa
A cura di Norma Cagnina, Viviana Rosi e Francesca Schiavon.
Letture di Paola Corti
Intervengono Renato Barilli, Davide Bregola,
Julio Monteiro Martins e Maria Abebù Viarengo

"Da qui verso casa" di D.Bregola, Edizioni Interculturali
Presiede: Gabriella Ghermandi


"Spazio Unità della scienza"
0re 21
Dialogo di Nicola Tranfaglia e Daria Bonfietti con
Paolo Benvenuti sui temi del film e del libro
"Segreti di stato"
ed. Fandango
Presiede Maurizio Cevenini
………………………………………………………………………………………………………………………..
Domenica 21 settembre

LIBRERIA
Ore 19.30

Un saluto e un brindisi
con Marco Santagata
vincitore del Premio Campiello 2003
con il libro "Il maestro dei santi pallidi", Guanda ed.


Ore 21
PALACONAD Sala Willy Brandt
"Georges Simenon: 100 ANNI"
Giallo e società, in un'altra epoca.

Videoconferenza con Andrea Camilleri,
nel corso della quale Sergio Cofferati assegnerà ad
Andrea Camilleri la Targa "Simenon 100 anni", della
Casa dei pensieri.
Intervengono Carlo Lucarelli, David Sassoli, Valerio Calzolaio.
Presiede Cesare Sughi.


LIBRERIA
ore 21
"[è]viva la Costituzione"

Incontro con "La bottega dell'elefante", e gli autori della
Guida alla Costituzione della Repubblica Italiana,
edita da Gedit
intervengono
Orazio Pescatore, Luciano Vandelli
Presiede Alessandro Ramazza

LIBRERIA
ore 22,30
"Il diritto di leggere il Diritto."
"Il sistema Berlusconi”
Presentazione del numero speciale di "Democrazia e Diritto"
numero speciale di "Democrazia e Diritto"

Intervengono:
Umberto Allegretti
Luigi Mariucci
Presiede Gabriella Maini

………………………………………………………………………………………………………………………..
Lunedi' 22 settembre

LIBRERIA
Ore 21
"Marguerite, Maria"

Conversazione con Maria Luisa Spaziani
In occasione del centenario di M. Yourcenar e della pubblicazione dei libri:
"La traversata dell'oasi"
Mondadori
"Le poesie dalla mano sinistra"
Archivi del Novecento ed
Presiede Annarosa Almiropulo
……………………………………………………………………………………………………………………....



posted by Davide Ferrari 4:50 AM




Wednesday, August 06, 2003

Istituto Gramsci Emilia-Romagna
Associazione culturale "La casa dei pensieri"

Casadeipensieri2003.

"Cosi' va il mondo".
La cultura, il romanzo, la poesia dei cinque continenti a Bologna.

Festa Nazionale dell'Unità: 28 agosto-22 settembre.

A Bologna Casadeipensieri giunge alla tredicesima edizione annuale.
Ospitata dalla Libreria, un grande spazio con decine di migliaia di volumi, ma anche nella grande Sala dibattiti, giunge a Bologna uno straordinario ensemble di scrittori, letterati, saggisti, provenienti da tutto il mondo. L'internazionalità è infatti la principale caratteristica di questa edizione che conferma ed amplia la vocazione aperta al mondo della ormai tradizionale rassegna. Gore Vidal, William Blum, Emmanuel Todd, Bakolo Ngoi, Asne Seierstad, Zygmunt Bauman, Pedro Juan Gutiérrez, Parviz R. Parvizyan, Marilena Rybcenko, Colm Toibin, Maria Abebù Viarengo, Julio Monteiro Martins, Joachim Fest saranno i protagonisti di un grande confronto fra alcune letterature dei vari continenti, la cultura italiana e la nuova letteratura, in italiano, espressa dai migranti. Fra gli scrittori e i saggisti del nostro paese saranno presenti: Sandro Luporini, Andrea Camilleri, Michele Serra, Edoardo Sanguineti, Dacia Maraini, Carlo Lucarelli, Giulietto Chiesa, Fabio Fazio, Valerio Evangelisti, Bianca Pitzorno, Maria Luisa Spaziani, Erri De Luca, Lea Melandri, Alberto Bertoni, Barbara Alberti, Gaia de Beaumont, Roberto Piumini, Giorgio Celli, Franco Frabboni, Renato Barilli, Luigi Ferrari, Giancarlo Sissa, Margherita Hack, Franco Rella, Francesco Guccini, Walter Veltroni, Giovanni Catti, e tante e tanti. La vastità della squadra è non di meno inserita in una trama chiara e leggibile, segnalata dal titolo della tredicesima Casadeipensieri:

"Cosi' va il mondo.
That's how world goes".

Al centro dell'attenzione un confronto a più voci sul mondo, tra "L'impero" e le "Pubbliche opinioni".
La guerra e la pace, dunque, ma anche la responsabilità e la condizione dello scrittore, del poeta, dello scienziato nell'età della globalizzazione. Una rassegna impegnata, quindi, ma che attraverso lo specifico delle arti dello scrivere e del comunicare non trascurerà la dimensione del divertimento, dell'infanzia. Bologna sarà presente, fra tanto mondo, non solo come sede ospite e riflettente ma anche come oggetto di dibattito. Proseguirà infatti anche la ricerca sul locale, le sue invarianze, le sue vere tradizioni culturali, lontane dal posticcio della bolognesità. Si parlerà quindi di Bologna e delle sue grandi figure, della condizione studentesca: "Da Petrarca a Pazienza", dell'arte e della musica, della poesia che sono nate qui. Non vi riveliamo per ora le date, i singoli giorni, di questo intenso viaggio. Basti preannunciare un inizio, un centro, un termine.
Casadeipensieri2003 è onorata di inaugurare il 28 di agosto con un dialogo con il Maestro Sandro Luporini, condotto da Michele Serra ed Eugenio Riccomini. Il nostro centro sarà come da molti anni la Targa "Ricordo di Paolo Volponi alla Casadeipensieri" consegnata il 10 settembre a Laura Betti, durante un incontro dedicato al confronto sul futuro dell'uomo che impegn? le differenti visioni di Pier Paolo Pasolini e Paolo Volponi. Al termine, quale sbocco cercato e voluto, l'Europa, la grande cultura letteraria europea, saggiata sotto la lente di due anniversari. Le conclusioni saranno infatti dedicate, il 21 settembre al Centenario di Georges Simenon, con Andrea Camilleri, e il 22 settembre al Centenario di Marguerite Yourcenar, con Maria Luisa Spaziani.

Davide Ferrari


posted by Davide Ferrari 9:54 AM




Thursday, August 08, 2002

Nota stampa, Bologna 5 agosto 2003.

Sandro Luporini nella prima giornata della Festa Nazionale dell'Unità.
Il poeta di Gaber, il maestro della pittura esistenzialista a Casadeipensieri.

Il vastissimo programma di Casadeipensieri2003 inizia il 28 agosto nella grande sala centrale della Festa Nazionale dell'Unità, a Bologna, a Parco Nord.
Sandro Luporini è l'autore dei testi di tutte le principali canzoni per teatro di Giorgio Gaber.
Da: "La libertà" a "Il dilemma" Sandro Luporini, insieme a Gaber, si è conquistato un posto non solo nella canzone d'autore ma nella letteratura italiana. Luporini "di mestiere" fa il pittore. I suoi quadri, dei quali hanno scritto i principali critici d'arte d'Europa e del mondo hanno un segno tipico, inconfondibile. Nei quadri di Luporini vive la grande esperienza dell'esistenzialismo pittorico con soggetti che, se non smarriscono la fisicità e la figura, acquistano sempre una particolarissima trasparenza, quasi una trascendenza.
Giorgio Gaber era solito, nei saluti di fine spettacolo, ricordare sempre il maestro Luporini, ma in un modo "originale": cercandolo e chiamandolo nel pubblico senza mai ottenere risposta quasi ad alimentare la leggenda di una "inesistenza" di questo misterioso poeta.
D'altra parte la riservatezza assoluta è sempre stata la caratteristica pubblica di Luporini.
Casa dei pensieri è quindi onorata che il Maestro abbia accettato di conversare, proprio in questa occasione con Michele Serra ed Eugenio Riccomini.
Parteciperanno anche altri amici di Luporini e Gaber come Adriano Primo Baldi, Rina Cianassi ed il maestro Leone Magiera, il noto collaboratore di Luciano Pavarotti.
Presiederà Davide Ferrari, l'ideatore del programma della Casa dei Pensieri, anche in questo 2003.
A Davide Ferrari abbiamo chiesto perché iniziare con Luporini e Gaber in un anno dedicato alla globalizzazione (il titolo complessivo della rassegna si chiama infatti: "Cos? va il mondo, That how the world goes, la cultura e i libri nell'età della globalizzazione").
"Si potrebbe rispondere che Gaber e Luporini hanno attraversato la storia di almeno due generazioni di italiani segnandola profondamente. Gaber e Luporini sono due grandi artisti sociali, mai distaccati dall'evoluzione delle storia e della società italiana. Ma questa risposta non basta. In realtà Luporini è un artista attentissimo all'individuo, alla vita quotidiana irriducibile dell'uomo e della donna.
Per questo i suoi testi, mentre danno, come forse niente altro, il senso di come sia cambiato il modo di pensare dagli anni '70 ad oggi, hanno una perennità, non passano.
La globalizzazione è un tornado sull'individuo ma la si pu? leggere e affrontare proprio partendo dalla dimensione individuale.
E' importantissimo comprendere e parlare di tutto questo in una Festa Nazionale dell'Unità. E' proprio "fare politica", senza attardarsi sulla stupida domanda circa lo "spostamento a destra di Gaber e della sua generazione".

Il programma della Casadeipensieri verrà presentato a Roma il 25 agosto, e a Bologna il 26.
La rassegna , promossa dall'Istituto Gramsci dell'Emilia-Romagna, e dell'Associazione culturale
"La casa dei pensieri", si svolgerà per tutta la durata della Festa, dal 28 agosto al 22 settembre.


Antonia Babini
Capo ufficio stampa
lcdp

posted by Davide Ferrari 10:42 AM